Protesi Mano Michelangelo

Categoria:

La mano protesica Michelangelo, grazie al sistema protesico AxonBus, possiede numerose funzionalità proprio come una mano naturale. Il suo speciale design si integra perfettamente con la figura umana, donando naturalezza.

Gruppo utilizzatori: Donna, Uomo, Adulti, Anziani

Famiglia prodotti: Michelangelo Axon Bus

Colore: Bianco

Descrizione

assistenza

Assistenza per tutto
il processo di acquisto

qualita2

Prodotti di qualità
e di avanzata tecnologia

palestra

Palestra per la
riabilitazione protesica

Tutti i vantaggi in sintesi

Michelangelo – Versatilità e leggerezza

protesi-mano-michelangelo-6

Funzioni di presa
Con la mano protesica Michelangelo è possibile sfruttare sette diverse posizioni della mano. Puoi cucinare, sfogliare le pagine di un libro, scrivere su una tastiera e molto altro ancora.

protesi-mano-michelangelo-4

Polso naturale e rilassato
Grazie al polso meccanico AxonWrist puoi piegare, distendere e ruotare comodamente il tuo polso verso l’esterno e l’interno. AxonWrist imita il comportamento di movimento di un polso naturale e rilassato.

protesi-mano-michelangelo-3

Estetica naturale
Le dita della mano protesica Michelangelo sono realizzate in modo da farla sembrare una mano naturale, sia per quanto riguarda l’estetica che le sensazioni. I guanti protesici coordinati sono disponibili in sei nuance di colore.

protesi-mano-michelangelo-5

Guanti cosmetici coordinati
I guanti cosmetici coordinati sono resistenti all’usura quotidiana e disponibili in sei diverse nuance di colore. Grazie alle fibre colorate la struttura della mano risulta naturale anche per la presenza di vene.

protesi-su-misura

Protesi su misura
Realizziamo protesi su misura personalizzate in base ai pazienti, secondo le loro richieste ed esigenze. I nostri presidi ortopedici, costruiti su misura, sono indispensabili per offrire un solido supporto.

esperienza-giansanti

Esperienza e competenza
Grazie alla vasta esperienza del settore di oltre 40 anni, l’officina Giansanti consente ai clienti di interfacciarsi con un personale estremamente preparato in grado di aiutare e guidare passo per passo i suoi pazienti.

SPECIFICHE

Informazioni sui prodotti

Gruppo utilizzatori: Donna, Uomo, Adulti, Anziani

Famiglia prodotti: Michelangelo Axon Bus

Colore: Bianco

Tipo di prodotto: Dispositivi terminali Axon

FAQ

Risposte alle vostre domande

In tutto il paese sono presenti negozi di articoli sanitari e parasanitari certificati che forniscono agli utilizzatori la mano Michelangelo. Il vostro tecnico ortopedico vi fornirà consigli in merito alla possibilità di una protesizzazione con la mano Michelangelo.

Ottobock ha sviluppato per le amputazioni al di sopra dell’articolazione del gomito il componente dell’articolazione di gomito AxonArm Ergo, in grado di funzionare con la mano Michelangelo. Il vostro tecnico ortopedico vi fornirà consigli dettagliati in merito alla possibilità di una protesizzazione con la mano Michelangelo.

La mano Michelangelo è una cosiddetta protesi con comando mioelettrico, ovvero viene comandata mediante i segnali dei vostri muscoli. Funziona in questo modo: mioelettricità è il termine tecnico per la tensione prodotta dall’attività muscolare misurabile sulla superficie della pelle. Un elettrodo sulla superficie cutanea del vostro moncone conduce gli impulsi muscolari da voi emessi sottoforma di tensione elettrica alla mano Michelangelo. I motori elettrici e i microprocessori trasformano questi segnali in movimenti speciali.

La mano Michelangelo possiede sette diverse possibilità di presa. Potete dunque afferrare in modo molto mirato oggetti e tenerli in mano, e sollevare cose pesanti e leggere.

La tecnica è molto intuitiva e gli utilizzatori possono apprendere bene la gestione della mano Michelangelo. Tuttavia è importante ricevere un addestramento regolare, soprattutto nei primi tempi. Un concetto di addestramento appositamente sviluppato, idealmente eseguito a fianco di un terapeuta, fornisce l’ausilio necessario.

No, la mano Michelangelo non può essere portata sotto la doccia o usata mentre si fa il bagno. Per lavarsi e nuotare esistono componenti protesici standard, le regolazioni verranno apportate dal vostro tecnico ortopedico in base alle vostre esigenze.

No, al momento non è ancora possibile, ma il nostro reparto di ricerca e sviluppo è al lavoro per raggiungere questo obiettivo.

Sì, questo è possibile a condizione che il guanto cosmetico sia intatto e che il risvolto sia sufficientemente lungo da impedire l’ingresso di acqua nella protesi dalla parte posteriore.

PARTIAMO DALLE TUE ESIGENZE

Contatti

Siamo a tua disposizione per informazioni specifiche sui nostri presidi ortopedici. Scrivici la tua necessità e ti contatteremo per una consulenza approfondita.

    * dati obbligatori

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.